• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

VIAGGIANDO...LA COSTA DI ENEA, AL VIA LA STAGIONE ARCHEOLOGICA DI ARDEA


Archeologia e mare, questa una  grande risorsa del Comune di Ardea  pronta a valorizzare i suoi  gioielli per l’estate alle porte.    La Costa di Enea, progetto di marketing territoriale   dedicato alla valorizzazione turistica di una vasta area  limitrofa a Roma   (Pomezia, Ardea, Castelli Romani, litorale tirrenico romano-pontino ecc) che trova   un comune denominatore  nelle vicende  dell'eroe virgiliano Enea ,  e il Comune di Ardea hanno svelato in anteprima  a stampa e tour operator    siti archeologici   di  grande interesse, che vanno a costituire la cosiddetta Via Sacra,  un  qualcosa che va ad arricchire  la già vasta offerta proposta da La Costa di Enea   tra storia, leggende, riserve naturali, divertimento, shopping , sapori doc e naturalmente il mare.

 

Attraverso il press tour “ Come un archeologo”,  alla  presenza del sindaco Mario Savarese   e dell’assessore alla cultura e turismo Sonia Modica, sono state presentate le aree archeologiche  di Casarinaccio, Colle della Noce Castrum Inui e oratorio cristiano  ipogeo. Si tratta di siti che possono interessare gli amanti della cultura classica per comprendere meglio anche  anche le origini di una città come Roma . I rappresentanti del Comune di Ardea si sono mostrati molto soddisfatti per aver reso fruibili aree finora nascoste ai visitatori. “ Riteniamo questi gioielli tasselli importanti dell’offerta  caleidoscopica de La Costa di Enea – ha detto Manuela Troiani, responsabile de La Costa di Enea ( MT Marketing&Territorio)  ” Da luglio saranno operative escursioni settimanali  e i pacchetti saranno commercializzati dall’operatore romano Estland”. Nella foto sopra  l'attore Marco Di Stefano, Manuela Troiani, La Costa di Enea, Sonia Modica, Comune Ardea, Ezio Biagioli, Estland.


Dopo la visita ai siti  e i mille racconti persi nella storia antica, una sosta  sulla costa di Ardea  per rinfrancarsi , presso lo stabilimento Torre Marina,  Tor San Lorenzo, a cento metri dalla “Pomposa”, una delle più antiche torri della costiera dell’Agro Romano.

Il consorzio La Costa di Enea è nato da una idea di Manuela   Troiani ( M&T  Marketing & Territorio)  e  si    pone l'obiettivo di valorizzare il territorio e intercettare il turista dopo la sua sosta a Roma attravero una rete pubblico privata pronta ad attivare  azioni di promozione . Il  portale   Lacostadienea.it si presenta come una  una  vera e propria vetrina delle risorse culturali e paesaggistiche dell’area, e offre spunti e suggerimenti.

e.i

 

 
notte taranta altalena.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'- A PALAZZO BLU DI PISA I SURREALISTI IN MOSTRA
Immagine

    E’ iniziata l’11 ottobre scorso a Palazzo Blu a Pisa, la grande mostra dedicata ai surrealisti, “Da Magritte a Duchamp. 1929: il Grande Surrealismo dal Centre Pompidou”. La grande...
TURISMOPIU'- TOSCANA, LA STAGIONE TURISTICA HA IL SEGNO PIU'
Immagine

La Toscana del turismo cresce e guarda al futuro. I dati relativi all'estate appena conclusa parlano, infatti, di un aumento delle presenze del +2.2% e di fatturati stabili, con il 52.5% degli...