• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

In arrivo Danzainfiera : “Dance Inside Out” per la XII edizione

E-mail Stampa PDF

A febbraio 2017 Firenze torna a essere la città della danza con la XII edizione di Danzainfiera (23-26 febbraio, Fortezza da Basso), una edizione che si preannuncia ricca  di sorprese, di eventi emozionanti, di incontri memorabili e di momenti unici per avvicinare  nuovi stili e  generi  di danza. Novità per la prenotazione delle lezioni, oltre 200 nell'arco della 4 giorni. Il presidente della manifestazione Alessandro Sanesi   anticipa a  Ballareviaggiando.it  alcuni focus di DIF 2017

 

 

L'appuntamento con Danzainfiera 2017 si sta avvicinando, e la sua XII edizione - alla Fortezza da Basso di Firenze dal 23 al 26 febbraio 2017 – si preannuncia come sempre ricca di eventi emozionanti. Lo intuiamo dal messaggio che l'evento lancia con la sua nuova campagna pubblicitaria -  Dance Inside Out - che trasmette amore incondizionato per la danza e tutto ciò che le ruota intorno, sicuramente il sentimento dominante in quanti raggiungeranno la capitale della danza per una quattro giorni di occasioni straordinarie ed esperienze uniche. Abbiamo raggiunto al telefono il presidente della manifestazione – Alessandro Sanesi – per chiedere un'anticipazione degli appuntamenti imperdibili della XII edizione.

B&V- Mancano pochi mesi alla XII edizione di Danzainfiera: qual è la novità più importante di questa edizione?

Sanesi- A partire da quest'anno, abbiamo deciso di rivoluzionare completamente il sistema per frequentare le lezioni che, durante i quattro giorni, sono oltre 200. Nel corso degli anni, abbiamo via via introdotto delle migliorie, ma ci siamo accorti che il pubblico aumentava e c'era bisogna di un cambiamento radicale che permettesse a tutti di vivere Danzainfiera al meglio.

 

B&V- In cosa consisterà questa “rivoluzione”?

Sanesi- In pratica, le iscrizioni avverranno esclusivamente online. Ormai la maggior parte dei ragazzi – il nostro pubblico principale – è dotato di uno smartphone e di una connessione internet, quindi è un mezzo pratico, comodo e alla portata di tutti. Inoltre, dato il folto numero di visitatori stranieri e la fetta di persone che non possiamo considerare digital addicted, abbiamo pensato di dotare di connessione wi-fi libera il piano dove si svolgono le lezioni. Le prenotazioni potranno avvenire sia da casa - nel periodo appena precedente la manifestazione, pagando un diritto di prenotazione - sia il giorno stesso della lezione a partire dalla mezzanotte,gratuitamente. Basterà visitare periodicamente il sito danzainfiera.it per scoprire le lezioni che ogni giorno popoleranno il vasto programma di quest'anno, scegliere e mettere in agenda quali frequentare in base ai propri gusti.

 

B&V- Un appuntamento che sicuramente piacerà ai lettori di Ballare Viaggiando?

Sanesi-Come sempre, abbracciando tutti i generi e gli stili di danza, DIF è un viaggio di quattro giorni  intorno al mondo a passo di danza, quindi ci sono molti appuntamenti che i vostri lettori apprezzeranno. Segnalo comunque “Flamencoinfiera”, il nostro speciale programma dedicato al ballo per antonomasia made in Spagna con stage e rassegna per le scuole. Lo stage di Flamenco sarà tenuto da Guadalupe Torres, un'intensa ed energica bailaora.Da  non perdere. Per gli amanti delle sonorità giamaicane, torna #EBD Everybody Dancehall, l'evento completamente dedicato al mondo della Dancehall che entrerà anche in sala grazie agli stage con nomi internazionali del calibro di Stacya Fya (Giamaica), Sussy Suns (Francia) e Marthe Vangeel (Olanda).L'energica Tap Dance, genere per eccellenza dello show system americano, torna in scena Danzainfiera con la seconda edizione del Pop Tap Festival, con rassegna, esibizioni e lezioni di professionisti italiani tra cui i D’Angelo Bros. Special guest di questo programma speciale sarà Guillem Alonso.

Non resta che tenersi aggiornati su tutte le sorprese che riserverà la manifestazione.E Ballareviaggiando.it,tra i web partner dell'evento,  collaborerà in questa mission.

 

Danzainfiera 2016: 23/26 febbraio 2017, Firenze - Fortezza da Basso

Orari: Giovedì: 15.00–20.00. Venerdì, sabato e domenica: 9.00–20.00

Info: 0574 575618 - www.danzainfiera.it - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ingresso: 15€ 1 giorno / 40€ 4 giorni / 10€ ridotto per bambini 8-12 anni

Gratuito: diversamente abili, bambini sotto gli 8 anni

Gruppi (min. 30 ingressi): 10€ a persona, acquistabili online entro il 10 febbraio 2017

 
foto01.png
facebook youtube twitter
  • login

Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando








FRANCESCA TRENTA A RADIO DANZA CON I BALLI DEL NOSTRO SUD
Immagine

  Giovedì 27 aprile alle 16 seconda puntata della trasmissione Ballare Viaggiando, condotta da Livia Rocco, in onda su radiodanza.it. La straordinaria Francesca Trenta - esperta di balli...
TEATRO OLIMPICO, CARUSO OMAGGIO ALL'ITALIA
Immagine

Musica, canto e danza per celebrare i 30 anni della  incisione  della canzone  Caruso, brano che ha avuto un successo internazionale , scritto e musicato da Lucio Dalla e dedicato al grande tenore...