• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

Torna il Gran Ballo Russo a Roma

Il 9 gennaio, nella bellissima cornice dell’Hotel St. Regis di Roma, rientrano in scena magiche ed eleganti atmosfere del XIX° secolo grazie allo spettacolare “Gran Ballo Russo”. L’occasione è la chiusura dell’anno della letteratura in Russia. Tanti rappresentanti del mondo diplomatico, della finanza, delle autorità italiane e russe partecipano all’ ormai consueto appuntamento annuale.

Questa IV° edizione, promossa dalla "Compagnia Nazionale di Danza Storica" di Nino Graziano Luca, da “Eventi-Rome” di Yulia Bazarova (promotrice della cultura russa in Italia, giornalista e rappresentante della rivista russa “Italia - la vita come arte”) e da Paolo Dragonetti De Torres Rutili della “Associazione amici della grande Russia”, è dedicata al grande poeta russo Mikhail Lermontov. Oltre ai balli d’epoca, la serata propone la commedia "Un ballo in maschera" dove Mikhail Lermontov viene interpretato dal celebre regista e attore russo Nikolaj Burlyaev e dalla famosa attrice e cantante Marina Orlova nel ruolo di Nina Arbenina

L’evento è patrocinato anche dall'Ambasciata della Federazione Russa in Italia, dal Forum di Dialogo Italo-Russo delle Società Civili, dal Centro Russo di Cultura e Scienza "Rossotrudnichestvo", dalla Fondazione "Centro per lo Sviluppo dei Rapporti Italia/Russia”, da Chaine des Rôtisseurs DIGA e dal Comune di Roma.

Ada Braccioli

 

 
notte taranta cannito .png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'-CON ROBINTUR LA LINEA "VIAGGI UNICI"...I FESTIVAL DELL'UMANITA'
Immagine

La Festa dei Colori in India, l’Inti Raymi degli Inca in Perù, la celebrazione buddista dell’Esala Perahera in Sri Lanka, la Festa delle Luci in Thailandia. Sono i grandi festival...
TURISMOPIU'-TURISMO MUSICALE, ITALIA IN POLE POSITION. UN'ANALISI STRATEGICA
Immagine

  Giovane, colto, europeo e, spesso, donna. E’ questo il profilo del turista   musicale, colui che che viaggia all’inseguimento di concerti, opere liriche e manifestazioni musicali nel senso...