Arte. Il bellissimo 2019 di Roberta Gulotta

Si conclude un altro anno ricco di soddisfazioni per Roberta Gulotta, pittrice e scultrice di fama internazionale, testimonial dell’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi di cui è grande sostenitrice, poiché ama il Cinema, la Settima Arte, così come ama la Pittura e la Scultura in cui eccelle, e naturalmente la Musica.

 

Nei primi mesi del 2019 ha preso parte a varie mostre, come la Mostra d’arte collettiva “Un libro… e inizia la magia” alla FIJLKAM di Ostia (Roma); ed ancora "La Musica: forme e colori" dove ha esposto tre bellissime opere: “Vita et Musica”, “Clarinets and Bubbles” e "In musica poetica”. Successivamente un altro appuntamento di prestigio, questa volta con il Rinascimento Contemporaneo, nel Palazzo della Cancelleria del Vaticano, in cui si celebra Anno Leonardiano. Bellissima performance anche alla Mostra “Ars Dimicandi” con il dipinto “Le macchine di Leonardo”.

Nei primi mesi dell’anno Roberta Gulotta si è aggiudicata il prestigioso VENICE PRIZE partecipando al “Premio Venezia ” che si è tenuto al Palazzo Albrizzi Capello . PREMIO VENEZIA 2019, ovvero l’esposizione di una sua opera all’APPA GALLERY ex DIEGO VELASQUEZ ATELIER a MADRID, in una mostra che si tiene in questo periodo. Splendida la motivazione del premio: “Per il suo impegno artistico-culturale nel settore delle arti figurative, del cinema e della televisione, per la modernità dello stile e la tecnica che fonde materiali diversi con raffinata sensibilità”.

Insomma,Gulotta ha confermato la sua competenza, vena artistca e personalità.  Un’artista capace di trasmettere in chi la segue emozioni profonde e coinvolgenti. Alla sua arte ha dato e continua a dare il suo temperamento e la sua educazione culturale. Al conformismo, imperante da sempre, Roberta Gulotta non ha fatto né intende fare concessioni: la strada acciottolata come scelta, meglio ancora come corrispondenza rigorosa alla personale intelligenza e onestà intellettuale. Una coerenza che continua a rinnovarsi, giorno dopo giorno. Roberta è realtà, vive e fa vivere le sue opere secondo il preciso mandato consegnato agli Artisti con l’A maiuscola. Sta per arrivare il 2020, e Roberta Gulotta si prepara a nuovi appuntamenti con l’Arte, ma per ora è tutto “work in Progress”… (nella foto sopra Roberta Gulotta con Elettra Ferraù, Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi)

www.roberta-gulotta.com


Stampa