Apuntamento con Libri Più Liberi...un racconto in cui perdersi e ritrovarsi. La Nuvola, 7-11 dicembre

Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) torna alla Nuvola dell’Eur dal 7 all'11 dicembre. L’evento editoriale dedicato esclusivamente agli editori italiani piccoli e medi ancora una volta si interroga sui grandi temi del nostro tempo. La guerra è tornata a insanguinare il cuore dell'Europa, un dramma che credevamo non potesse mai più accadere nel nostro continente. Per questo, mai come oggi, è urgente impegnarsi per la libertà, contro ogni forma di regime. e i libri rimangono un'arma formidabile.  La Fiera è sempre più Social. 

Mostre- L'École française de Rome presenta la mostra fotografica "Luoghi Sacri Condivisi". Un pellegrinaggio nel Mediterraneo-

L'École française de Rome, fondata nel 1875 ed attiva in Italia per la ricerca culturale e la formazione, con sede a Palazzo Farnese e a Piazza Navona, presenta una nuova mostra fotografica, all'interno della sua vasta offerta culturale e artistica a Roma. Apre al pubblico il 6 dicembre la mostra fotografica "Luoghi Sacri Condivisi". Un pellegrinaggio fotografico nel Mediterraneo- all'interno degli spazi espositivi dell'École française de Rome nella sede di Piazza Navona, 62 , visitabile fino al 19 gennaio 2023. Ingresso gratuito.

Teatro : “Il colore delle stelle… ricordare rende liberi”

I prossimi 20 e 23 novembre andrà in scena  a Roma “Il colore delle stelle… ricordare rende liberi”, uno spettacolo teatrale-musicale contro ogni forma di violenza: partendo dalla guerra per giungere alle sopraffazioni e discriminazioni di ogni genere trattando anche il tema dell’immigrazione per favorire l’integrazione e l’inclusione sociale.

Mostre- Successo per " Trasformazioni " di Marco Bonanni

Grande successo per la Mostra personale "TRASFORMAZIONI" del fotografo Marco Bonanni  a Roma,  in via Margutta presso la Galleria area contesa arte delle sorelle Zurlo, e che si protrarrà fino al 19 novembre. Aperta tutti i giorni con chiusura il lunedì.

Arte- Ad Ariccia, Palazzo Chigi, la mostra " Pensavo fosse Amore" contro la violenza sulle donne

L'arte incontra il sociale con la mostra interrnazionale "Pensavo fosse Amore", ad Ariccia,  Palazzo Chigi,  fino al 1 novembre, contro la violenza sulle donne. Tra le opere in esposizione nella Salta Altana " Indomita mai più schiava" di Patrizia Claps.

P.IVA 11198081009
crediti