Romaeuropafestival 2020 comincia da Sasha Waltz .....Dalla pandemia alla rinascita

Con 22 danzatrici e danzatori in scena la coreografa Sasha Waltz approda sul palco della Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma per inaugurare, in prima assoluta dal 18 al 20 settembre, la trentacinquesima edizione del Romaeuropa Festival con Dialoge Roma 2020 – Terra Sacra. Il Festival:  danza, teatro, musica, arti digitali e creazione per l’infanzia, in 14 spazi della capitale.

AFTER, musiche dal mondo per I Giardini della Filarmonica. 10-22 settembre

Dopo una primavera che non dimenticheremo torna il Festival estivo della Filarmonica Romana, abitualmente programmato fra giugno e luglio,  e quest’anno spostato all’ultimo scorcio d’estate, dal 10 al 22 settembre. Ambientato come tradizione nei Giardini nel cuore di Roma a due passi da piazza del Popolo, farà risuonare il respiro del mondo  con musiche  provenienti da Iran, India, Giappone, Balcani....

Presentato il programma del Roma Europa Festival 2020

È regolarmente confermata la trentacinquesima edizione del Romaeuropa Festival che rilancia la sua presenza con un nuovo programma ricostruito in stretta aderenza alle direttive vigenti sul distanziamento in scena e in sala e nel pieno rispetto delle misure di sicurezza. Sono anticipate le date di apertura e chiusura del festival, in programma dal 18 settembre al 15 novembre 2020.

Titani a Spoleto....Prometeo, Beethoven e Capucci. Musica , alta moda e danza

Inaspettati connubi, arte e creatività.... Al Festival di Spoleto  prima mondiale al Festival dei Due Mondi de Le Creature di Prometeo / Le creature di Capucci,  Beethoven e alta moda ,  concerto in forma scenica, una nuova coproduzione realizzata dalla Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova e il Festival dei Due Mondi. A cura di Daniele Cipriani .

P.IVA 11198081009
crediti