Alla Sala Umberto Peppe Barra con La Cantata dei Pastori

Alla Sala Umberto di Roma, dal 21 novembre al 3 dicembre, una edizione nuovissima de La Cantata dei Pastori  con Peppe Barra e Lalla Esposito, per la regia  di Lamberto Lambertini. Immaginate due napoletani, due morti di fame, Razzullo, scrivano in abiti settecenteschi, capitato in Palestina per il censimento voluto dall’Imperatore Romano, e Sarchiapone, suo compaesano, in fuga per i crimini commessi, mentre Giuseppe e la Vergine Maria vagano in cerca di alloggio per far nascere Gesù. Uno spettacolo che vuole mettere al centro la lingua, la musica, la storia della città di Napoli, unico luogo al mondo dove sia stato possibile creare, e conservare così a lungo, uno spettacolo dal genere indefinibile, un unicum teatrale, frutto di secoli di devozione.

Teatro Di Documenti, in scena "Eva e la minestra del Paradiso"

Al Teatro  Di Documenti (Roma Testaccio) va in scena il 18 novembre  alle 20.45 “Eva e la minestra del Paradiso” , pièce scritta, diretta e interpretata da Antonella Pagano. Con Vincenzo Bocciarelli.  Eva è conoscenza, rischio, peccato.....La minestra è la mela ?

L'arguta Miss Marple fa presa sul pubblico e svela i giochi di prestigio

Successo per la prima di “ Miss Marple, giochi di prestigio” di Agatha Christie, al Teatro Vittoria di Roma, con la regia di Stefano Messina, e una pregevole e simpatica Miss Marple interpretata da Viviana Toniolo, attrice e direttrice  artistico del teatro.  Una produzione Attori&Tecnici. In scena fino al 3 dicembre.

"La Memoria del cuore" in videoclip di e con Daniele Savelli

In uscita il nuovo videoclip  del cantautore DANIELE SAVELLI " LA MEMORIA DEL CUORE”( Mapi Tenerife/Daniele Savelli ), dedicato a Francesca Jenuso, violoncellista recentemente scomparsa. Il videoclip  è diretto da Valerio Tontini, Voce & chitarra acustica di Daniele Savelli, arrangiamento e Produzione musicale di Valerio Tontini&Daniele Savelli, montaggio video di Tiziano Carnevale, con la partecipazione di Giada Bastianelli. Prossimamente  su tutte le piattaforme. 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001
crediti